domenica 5 agosto 2012

Nature's - Argà Orosolare Olio-Latte Doposole


Mi è sempre piaciuto, fin dall'infanzia, il detto "unire l'utile al dilettevole", perché presuppone che si faccia qualcosa di produttivo divertendosi. Non per niente vorrei cantare per professione, ma questa è un'altra lunga storia...
Tuttavia, come riuscire a rendere utile, oltre che estremamente piacevole, una rilassante vacanza nella bellissima Minorca dalle acque cristalline e dalla sabbia bianca? Ovviamente provando sul campo alcuni prodotti!! 
Il primo di cui vi parlerò ci è stato gentilmente inviato dall'azienda Bios Line, i cui prodotti più famosi appartengono al marchio eco-bio Nature's. Vi rimando al loro sito, davvero ben fatto, per maggiori informazioni sul marchio e sulla loro filosofia.

Oggi vi parlo del loro olio-latte doposole della linea Argà Orosolare, che ho avuto modo di testare sul campo per una settimana filata.
Parto come sempre dalla composizione: si può subito notare, rigirando tra le mani la confezione, che Nature's ci tiene molto a far sapere che la crema non contiene parabeni, paraffina, oli minerali, ogm, sls e sles, dea e cessori di formaldeide. 
Le premesse già sono ottime, ma io non mi accontento e analizzo l'INCI con voi. Noto subito in seconda posizione l'alcool, che però viene "tamponato" dalla presenza di ottimi nutrienti naturali: infatti c'è una buona percentuale di burro di karitè e olio di Argan. La formulazione non è totalmente verdissima, pur essendo ben fatta, e troviamo qualche pallino giallo e un paio di rossi, ma tutti verso il fondo dell'INCI. Da notare anche la presenza del mentolo, della cui funzione "pratica" parlerò in seguito.

Partiamo dalle caratteristiche che mi hanno più piacevolmente colpito: il latte è molto fluido, si spalma in modo super veloce, si assorbe in un istante e non lascia la pelle unta (anche una pelle a tendenza grassa come la mia, il che ha quasi del miracoloso!!). La confezione è molto pratica, infatti ha un comodissimo spray, che permette anche alle più pigre di sbrigare "l'operazione doposole" a tempi record!
La sensazione immediata di freschezza si amplifica nei minuti successivi in quanto entra in gioco l'azione del sopracitato mentolo, che regala una sorta di "fresco pizzicore", che sulla pelle stressata dal sole io ho trovato piacevole.
Fortunatamente, essendo molto attenta a proteggermi con creme solari ad alta e media protezione (vi parlerò presto dell'ottima linea DoBrasil), e avendo di mio una pelle resistente, non mi sono scottata. Quindi non ho avuto modo di appurare come si comporta questo doposole su una pelle davvero provata. In ogni caso non ho il minimo accenno di "spelatura", quindi l'azione idratante credo si possa confermare senza dubbio alcuno!

Ora però arriviamo alla nota dolente che, vi confesso, al primo utilizzo del prodotto mi aveva un po' demotivata. Il profumo è molto, molto, molto strano. Innanzitutto nell'INCI non compare la voce "profumo", quindi l'odore della crema è dato dagli oli e dagli altri ingredienti della formulazione.
Mi viene difficile descrivere un odore, ma immaginate qualcosa che si avvicina alla citronella e al lime, super intenso mentre lo spalmate, ma che si attenua molto non appena evapora la componente alcolica.
Ecco, nel mio immaginario un latte doposole dovrebbe avere quel tipico odore di mare-spiaggia-crema-solare-caraibi. O quantomeno qualcosa che si avvicini al cocco o alla frutta. No, questo doposole "citronelloso" avrà la particolarità di tenervi lontani anche gli insetti (almeno nei primi minuti dopo l'applicazione!).

In conclusione, mi sono trovata davvero bene con questo doposole: fresco, idratante, facilissimo da spalmare. Ad eccezione del profumo, che però -attenzione- può essere solo un fattore soggettivo (quindi chiedete sempre in erboristeria se potete annusare di persona!).
Probabilmente lo ricomprerò l'anno prossimo, ma colgo l'occasione del blog per chiedere agli esperti della Bios Line un cambio di rotta verso una profumazione più estiva e dolce. ;)

5 commenti:

  1. interessanteeeeeee...

    RispondiElimina
  2. Ciao:) Ti ho appena scoperta e sono una tua lettrice, mi farebbe piacere se venissi a trovarmi nel mio blog:) Un bacio e buona giornata, Alina

    http://adrenalinastyle.com

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille, appena torno dalle vacanze passerò a leggerti con piacere!! =)

      Elimina
  3. Il latte dovrebbe essere bello fresco...proverò. Altra cosa ottima grazie alle sue proprietà lenitive è la Lavanda, ho trovato un doposole spray caratterizzato dalla presenza di tre oli di lavanda diversi, una bomba: http://www.prodottidibenessere.it/it/linea-alla-lavanda/2695-olio-spray-dopo-sole-bio-100-ml.html

    RispondiElimina